Ecco come vedere i contenuti della nuova piattaforma streaming Disney+

Il 24 marzo 2020 ci sarà il lancio in Italia della nuova piattaforma streaming Disney+La campagna abbonamenti è già iniziata. Il prezzo lancio è di €59,99 all’anno, cioè €4,99 al mese, ma l’offerta è valida solo fino al 23 marzo 2020. Allo scadere dell’offerta, il prezzo standard sarà di €69,99 all’anno, cioè di €6,99 al mese.

La piattaforma sarà disponibile su dispositivi mobili connessi ad internet, ma anche su console di videogiochi, lettori multimediali e smart TV. Si potrà accedere a 4 stream in simultanea. L’alta qualità delle immagini e l’assenza di interruzioni pubblicitarie saranno requisiti essenziali. Si potranno impostare fino a sette profili diversi a cui si riferiranno suggerimenti personalizzati dalla piattaforma stessa. Sarà possibile impostare un’interfaccia a navigazione facilitata e accesso a contenuti appropriati per i bambini.

Photo credit: sconosciuto.

Alcuni contenuti annunciati

Disney+ conterrà tutte le pellicole e le serie TV firmate da Disney e Pixar, ma anche quelle prodotte dalla Marvel, nonché ogni film o serie legata alla saga di Guerre Stellari. Ci sarà spazio anche per la National Geographic e soprattutto programmi originali realizzati in esclusiva per la sola piattaforma, tra cui l’attesissima serie The Mandalorian, prodotta e scritta da Jon Favreau.

Il poster de The Mandalorian (2020- ). Photo credit: sconosciuto.

Il catalogo includerà l’High School Musical: The Musical: La Serie (2019-), The World According To Jeff Goldblum (2019-), una serie a carattere documentaristico in cui l’attore Jeff Goldblum esplora il mondo degli oggetti più semplici e banali. Nella piattaforma si potrà vedere anche l’inedita settima e ultima stagione di The Clone Wars (2008-2014, 2020), serie animata creata da George Lucas.

Il poster della serie The World according to Jeff Goldblum. Photo credit: sconosciuto.

Tra i tanti film disponibili, ci saranno anche il drammatico Togo (2019) diretto da Ericson Core; il dramma Stargirl (Julia Hart, 2020) tratto dall’omonimo romanzo di Jerry Spinelli, scrittore di letteratura per ragazzi; la commedia Timmy Failure: Mistakes Were Made (Tom McCarthy, 2020), con le divertenti avventure del piccolo Timmy e di un grosso orso polare; ed il live action Lilli e il vagabondo (Charlie Bean, 2019), remake del classico disneyano del 1955.

Photo credit: sconosciuto.

Tra i debutti, si registrano le serie Marvel, The Falcon and the Winter Soldier, con Anthony Mackie e Sebastian Stan; WandaVision con Elizabeth Olsen e Paul Bettany; e Loki con il “cattivo” Tom Hiddleston. A queste si aggiungeranno, poi, anche Ms. MarvelMoon Knight She-Hulk.

 

Annunci
 


Categories: Home, News

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: