I Vincitori dei Critics’ Choice Awards 2020

Sin dal 1995, ogni anno, trecento critici di cinema, televisione, internet e radio americani votano e decretano i vincitori dei Critics’ Choice Awards tra i personaggi e le produzioni cinematografiche e televisive più meritevoli dell’annata appena trascorsa. Dopo le nomination annunciate l’8 dicembre scorso, ieri sera, nel Barker Hangar di Santa Monica, si è tenuta la 25a edizione del Premio, presentata dall’attore Taye Diggs.

L’attore Taye Diggs, presentatore della serata.
Foto di Jordan Strauss/Invision/AP/Shutterstock (10524091az) Taye Diggs

Per il cinema, ben quattro i premi per C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino, che non si è però aggiudicato il premio per il miglior regista andato, a pari merito, al coreano Bong Joon-ho per Parasite (già Palma d’Oro a Cannes 2019, Golden Globe 2020 e miglior film straniero dei Critics’ Choice Awards 2020) e all’inglese Sam Mendes per 1917. Conferme per Renée Zellweger, Joaquin Phoenix, Brad Pitt e Laura Dern, che solo pochi giorni fa hanno vinto i Golden Globes 2020 per le categorie di attrice/attore protagonista e attrice/attore non protagonista rispettivamente. Delusione per The Irishman di Martin Scorsese, che, su quattordici nomination, ha vinto solo come miglior cast.

Brad Pitt e Leonardo Di Caprio in C’era una Volta ad Hollywood (Quentin Tarantino, 2019).

Per la televisione, Fleabag, è la miglior serie comica targata Amazon, mentre Succession è la miglior serie drammatica. Si conferma il successo per When they See US, mentre è El Camino: A Breaking Bad Movie il miglior film per la televisione.

Infine, la serata ha visto Eddie Murphy e Kristen Bell ricevere rispettivamente il Life Achievement Award e il #SeeHer Award.

Kristen Bell riceve il #SeeHer Award 2020.

CINEMA

MIGLIOR FILM
Once Upon a Time… in Hollywood

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Joaquin Phoenix – Joker

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Renée Zellweger – Judy

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Brad Pitt – Once Upon a Time… in Hollywood

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Laura Dern – Marriage Story

MIGLIOR ATTORE / ATTRICE ESORDIENTE
Roman Griffin Davis – Jojo Rabbit

MIGLIOR CAST
The Irishman

MIGLIOR REGISTA (a pari merito)
Bong Joon Ho – Parasite
Sam Mendes – 1917

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Quentin Tarantino – Once Upon a Time… in Hollywood

MIGLIOR ADATTAMENTO CINEMATOGRAFICO
Greta Gerwig – Little Women

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Roger Deakins – 1917

MIGLIORI SCENOGRAFIE
Barbara Ling, Nancy Haigh – Once Upon a Time… in Hollywood

MIGLIOR MONTAGGIO
Lee Smith – 1917

MIGLIORI COSTUMI
Ruth E. Carter – Dolemite Is My Name

MIGLIOR TRUCCO E PARRUCCO
Bombshell

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
Avengers: Endgame

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Toy Story 4

MIGLIOR FILM D’AZIONE
Avengers: Endgame

MIGLIOR COMMEDIA
Dolemite Is My Name

MIGLIOR FILM FANTASCIENTIFICO O HORROR
Us

MIGLIOR FILM STRANIERO
Parasite

MIGLIOR CANZONE (a pari merito)
“Glasgow” (No Place Like Home) – Wild Rose
“(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman

MIGLIOR COLONNA SONORA
Hildur Guðnadóttir – Joker

TELEVISIONE

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA
Succession 

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Jeremy Strong, Succession 

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Regina King, Watchmen

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Billy Crudup, The Morning Show 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Jean Smart, Watchmen

MIGLIOR SERIE COMICA
Fleabag

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMICA
Bill Hader, Barry

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMICA
Phoebe Waller-Bridge, Fleabag

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMICA
Andrew Scott, Fleabag 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMICA
Alex Borstein, The Marvelous Mrs. Maisel 

MIGLIOR SERIE LIMITATA
When They See Us

MIGLIOR FILM PER LA TELEVISIONE
El Camino: A Breaking Bad Movie

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE LIMITATA O FILM PER LA TELEVISIONE
Jharrel Jerome, When They See Us

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE LIMITATA O FILM PER LA TELEVISIONE
Michelle Williams, Fosse/Verdon

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE LIMITATA O FILM PER LA TELEVISIONE
Stellan Skarsgård, Chernobyl

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE LIMITATA O FILM PER LA TELEVISIONE
Toni Collette, Unbelievable

MIGLIOR SERIE ANIMATA
BoJack Horseman

MIGLIORE TALK SHOW (a pari merito)
The Late Late Show with James Corden
Late Night with Seth Meyers

MIGLIOR COMEDY SPECIAL
Live in Front of a Studio Audience: Norman Lear’s All in the Family and The Jeffersons

Annunci
 


Categories: Home, TV

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: