La notizia è ufficiale, Indiana Jones 5 si farà!

E’ ufficiale! Il quinto capitolo della saga di Indiana Jones uscirà nelle sale nel 2021. Questa è la notizia che tutti gli amanti del genere avventura attendevano. A undici anni dalla delusione per il fantascientifico Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, diretto da Steven Spielberg, il pubblico è ansioso di rivedere Harrison Ford indossare il suo iconico cappello e sguainare la sua frusta dall’alto dei sui, ad oggi, settantasei anni di età.

La serie completa. Da sinistra: I Predatori dell’Arca Perduta (1981), Indiana Jones e il Tempio Maledetto (1984), Indiana Jones e l’Ultima Crociata (1989) e Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo (2008).  Il regista americano Steven Spielberg ha diretto tutti e quattro i film.

LA PRODUZIONE

Il film era già stato annunciato nel marzo 2016 e si prevedeva l’uscita nelle sale per l’estate 2019, ma diverse incomprensioni in merito allo script hanno portato ad un andirivieni nella squadra degli sceneggiatori, che ha rallentato di molto i lavori. Il produttore del film, Frank Marshall, ha appena confermato, però, che, ora, la sceneggiatura è pronta. Nulla si sa in fatto di contenuto, se non che la storia è ambientata negli anni ’60 e che Indy non morirà alla fine del film, come precisa il regista Spielberg, quasi a preannunciare persino un sesto capitolo. Le riprese inizieranno ad aprile 2020 e a differenza dell’ultimo film, girato interamente negli Stati Uniti, questo avrà sicuramente un taglio internazionale. Il primo ciak avverrà, infatti, a Londra. L’uscita della pellicola, invece, è fissata per il 9 luglio 2021.

CAST AND CREW

Steven Spielberg sarà nuovamente al timone del progetto. Clamorosa, è, invece, la defezione di George Lucas, il creatore del personaggio di Indiana Jones e storico sceneggiatore di tutti i film della serie. Il compositore John Williams dovrebbe scrivere ancora una volta la colonna sonora del film. 

Riguardo al cast degli attori, diverse sono state le illazioni fatte su chi potrebbe rivestire i panni dell’archeologo più ardimentoso al mondo. C’è chi sostiene che Chris Pratt o Bradley Cooper avrebbero potuto essere ottimi Indy, se non altro più giovani, ma, riguardo a queste ipotesi, Harrison Ford è stato molto chiaro, “Nessun altro sarà mai Indiana Jones, capite? Io sono Indiana Jones. Quando sarò morto e sepolto, lo sarà anche lui. La cosa è molto semplice.”

Harrison Ford in una scena di Indiana Jones e Il Tempio Maledetto (Steve Spielberg, 1984).

Lo sceneggiatore David Koepp (ora non più membro della crew), da subito, aveva, escluso una parte nel film per “Mutt” Henry Jones III (Shia LaBeouf), il figlio che Indiana Jones aveva avuto dall’amata Marion Ravenwood (Karen Allen). Il giovane personaggio fu male accolto dalla critica all’uscita dell’ultimo film e, quindi, fu tagliato definitivamente dalla storia. Non è trapelato nulla neppure sull’identità del personaggio femminile, che affiancherà Ford nelle sue imprese. Altrettanto è il riserbo sull’identità dell’antagonista del nostro eroe.

Da sinistra Mutt (Shia LeBeouf), Harold Oxley (John Hurt), Marion Ravenwood (Karen Allen) e Indiana Jones (Harrison Ford) in una scena di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (Steven Spielberg, 2008).

LA CURIOSITA’

Coming Soon rivela una notizia interessante, quasi a garanzia dell’uscita del film alla data annunciata. La Walt Disney Company, infatti, ha avviato la ristrutturazione a Walt Disney World in Florida dell’attrazione Indiana Jones Epic Stunt Spectacular. Si può ipotizzare che i lavori siano dovuti alle celebrazioni nel 2021 per i quarantenni de I Predatori dell’Arca Perduta, ma è innegabile la strana coincidenza temporale con l’uscita del film lo stesso anno, quasi a voler capitalizzare anche e ancora su uno dei più grandi franchise della storia del cinema di fine ‘900.

Al pubblico, ora, non resta che attendere le prossime indiscrezioni sulla produzione.

Annunci
 


Categories: Attori, Film, Home, News, Personaggi

Tags: , , , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: